News del 19-11-2014

< Torna indietro alle ultime news sul Risparmio

Regali di Natale 2014: Come realizzarlo, cosa mettere e come risparmiare sui prodotti del cesto natalizio

Fare regali per qualcuno è uno stress. Non si sa mai cosa scegliere e si ha sempre paura di regalare qualcosa di indesiderato. Ma c’è un regalo che negli anni è sempre rimasto apprezzato e desiderato: il cesto di Natale. Ricevere un bel cesto ricco di vino e prelibatezze è sempre bello e per voi la bella figura è assicurata. Di questi tempi poi è più che mai un regalo utile. I supermercati e i centri commerciali traboccano di cesti preconfezionati che, pur essendo molto scenografici, il più delle volte si rivelano mezzi vuoti. Inoltre così non avete modo di scegliere cosa inserire nel pacco e andrete incontro ad una spesa importante senza essere pienamente soddisfatti. Ecco perché vi consigliamo di realizzarne uno voi, con i prodotti che preferite e che vi permetteranno di risparmiare almeno un po’.

Realizzare personalmente un cesto di Natale non è poi così difficile, basta seguire semplici linee guida in fatto di confezione e contenuto.

image
image image image
Acquista su Eataly i prodotti per il cesto con uno sconto del 15% Su Amazon trovi cesti, nastri e cellophane per realizzare il tuo cesto Noberasco è ideale per acquistare la frutta secca 
VEDI OFFERTE VEDI OFFERTE VEDI OFFERTE
image

Cesto: Il cesto natalizio è pur sempre un regalo, quindi non va bene uno qualunque. Innanzitutto riflettete su quante persone riceveranno quel cesto: se il regalo è per una persona unica non ha senso prenderne uno enorme, rischiando di sprecare il cibo, quello meglio riservarlo per una famiglia. Quindi sceglietelo piccolo, medio o grande, a seconda della necessità e possibilmente sceglietelo bello, in modo che possa essere riutilizzato in futuro come portaoggetti o centrotavola. In secondo luogo occorre procurarsi della paglietta: nei negozi se ne trova di colorata e brillante in plastica oppure potete scegliere la classica paglia di carta. Infine, procuratevi anche del cellophane trasparente e dei nastri preferibilmente rossi, il colore per eccellenza del Natale.

Contenuto: è il cuore del cesto. Anche qui è necessario immedesimarsi nel destinatario e riempirlo di cose che piacciono sicuramente. Per scegliere cosa mettere nel cesto, potete dare spazio alla fantasia, ma senza comunque dimenticare i veri must del Natale. Immancabile il panettone o il pandoro, il tradizionale cotechino e le lenticchie, il torrone, la frutta ed i fichi secchi. Se volete variare un po’ scegliete i marron glassè, gli amaretti, i cioccolatini, le barrette di cioccolato o i vasetti di marmellata. Sapete che la persona preferisce il salato? Allora scegliete salame, taralli, speck, forme di formaggio, caffè, olio, zucchero, aceto balsamico, antipasti e contorni sott’olio, pasta fresca e così via. 

image
image image image
Su Wineverse trovi i migliori vini, anche a meno di 10 euro! Acquista la cartolina d'auguri con il codice sconto del 50% Scopri i box degustazione su Vino75, ideali per il pranzo di Natale 2014!
VEDI OFFERTE VEDI OFFERTE VEDI OFFERTE
image

Altro aspetto da non trascurare sono le bevande. Il vino deve sempre esserci, sia lo spumante ideale per il brindisi di Natale o di Capodanno, oppure una bella bottiglia di vino dolce o da tavola. Anche gli amari e i liquori vengono spesso inseriti nei cesti: limoncello, liquore nocino, amaretto, liquore al cioccolato saranno senza dubbio apprezzati. Anche l’età della persona può essere indicativa dei cibi da inserire: se il cesto è per persone anziane, meglio scegliere generi alimentari di tutti i giorni: pasta, grissini, salsa di pomodoro, biscotti, caffè, thè particolari, frutta secca. Se il cesto è destinato ad amici e giovani, sono preferibili caramelle, cioccolatini, frutta fresca e liquori. Infine, se volete dare un piccolo tocco personale inserite qualche prodotto particolare come il mosto con il cioccolato, un petto d'oca, un riso pregiato, dei prodotti tipici di una zona d’Italia, frutta esotica o delle spezie che daranno un profumo particolare al tutto.

Biglietto d'auguri: Spesso viene tralasciato, ma è sempre un pensiero dolce. Bastano davvero poche righe che permetteranno inoltre alla persona di ringraziarvi del regalo. 

 

Leggi la news sui Regali di Natale 2014 e sulle altre originali idee regalo nelle diverse categorie!



Negozi correlati alla news



I migliori codici sconto e promozioni di Agosto 2019

I migliori codici sconto e promozioni di Agosto 2019

Luglio è terminato e ci aspetta una nuova grande stagione di codici sconto e coupon gratuiti. L’evento di Amazon Prime Day del 15 e 16 luglio ha port...


	Codici sconto e promozioni su abbigliamento, scarpe e molto altro per il tuo bambino!

Codici sconto e promozioni su abbigliamento, scarpe e molto altro per il tuo bambino!

Dopo aver parlato dei regali di Natale 2014, vogliamo parlare di un tema altrettanto fondamentale, l’abbigliamento e di tutto il necessario per la ...


	Ponte dell’Immacolata: cosa fare e come risparmiare su voli e hotel!

Ponte dell’Immacolata: cosa fare e come risparmiare su voli e hotel!

Quest’anno l’8 dicembre 2014 cadrà di lunedì, dando la possibilità a chi lavora di fare ponte e di concedersi qualche svago. Volete organizzare qua...

NEWSLETTER

Iscriviti alla newsletter per essere informato.


Iscriviti

ALERT OFFERTE

Per non lasciarti scappare le nostre occasioni.


Iscriviti