News del 29-05-2015

< Torna indietro alle ultime news sul Risparmio

Per le vacanze 2015 scegli il mare e le spiagge della Thailandia: scopri le offerte su voli e hotel!

Tutti conosciamo la Thailandia come uno dei paesi più visitati dai turisti del sud est asiatico. Questo accade, in particolar modo, perché questo Paese riesce ad offrire paesaggi naturali meravigliosi, shopping per le donne e gli uomini che lo amano e, inoltre, popoli e civiltà antiche che cercano di vivere in armonia tra loro poiché si devono per forza incontrare, dando vita ad un turismo anche culturale/storico. La Thailandia è uno di quei luoghi in cui le tradizioni locali non vengono, e non verranno, mai dimenticate, anzi, cercano tutt’oggi di mantenerle ancora vive poiché, per la fortuna delle antiche popolazioni che ancora la abitano, l’influenza da parte degli stranieri non è mai divenuta una dominazione duratura. Proprio per quanto riguarda il turismo storico-artistico, questo Paese offre delle bellezze naturali che non troverete in nessun altro posto come, ad esempio, i templi imponenti e super silenziosi e i siti archeologici che hanno un valore storico notevole. Inoltre, come in ogni Paese che si rispetti, verrete travolti positivamente dall’ospitalità della popolazione che vive in queste terre lontane. In Thailandia tutti vi riserveranno un sorriso, non per niente il popolo Thai viene definito “un popolo che sa soltanto sorridere”. E questo accade perché la gente è cresciuta con una religiosità e una filosofia di vita che va ben oltre le cose materiali a cui siamo abituati bensì credono fermamente nelle cose semplici, sicure e positive. Ma la Thailandia non offre soltanto questo tipo di turismo. Prima di parlarvi delle sue bellissime spiagge, in cui ogni anno vengono prenotati migliaia viaggi di nozze, vogliamo parlarvi della sua capitale Bangkok e dei cosiddetti tour della Thailandia, che vengono organizzati ogni anno dai tour operator. Nella capitale asiatica ci sono, infatti, moltissime cose da vedere, fotografare e ammirare. Ad esempio, a Bangkok, potrete assistere al Loi Krathong, ovvero il festival delle luci più famoso e bello del mondo, che quest’anno si celebrerà dal 24 al 26 novembre 2015 e, inoltre, in questa bellissima città potrete ammirare ogni giorno gli elefanti che camminano tranquillamente in mezzo alla città. Sono decisamente spettacoli da non perdere! A Bangkok, poi, potrete immergervi nella strada super affollata di Khao San Road (se non amate la folla evitatela!), o visitare luoghi come la fattoria dei serpenti, dove vedrete dimostrazioni su come si estrae il veleno e altri spettacoli affascinanti, l’Oriental Spa, dove potrete andare a farvi fare il famosissimo massaggio Thai, il Siam Ocean World, ovvero il più grande acquario del sud est asiatico, la Casa di Jim Thompson, il museo più popolare per chi vuole ammirare la collezione di oggetti artistici provenienti da tutte le parti del sud est asiatico, l’immancabile China Town, dove potrete fare tanto, tanto, tanto shopping e gustare ottimi piatti della cucina cinese, il Mercato galleggiante di Damnoen Saduak, un’esperienza di shopping davvero unica al mondo, il Palazzo Reale, il Wat Arun, un tempio bellissimo e, per ultimo ma non meno importante, Wat Pho, uno dei templi più antichi nonché il più grande di Bangkok. Se non volete visitare tutto questo da soli, potrete affidarvi ai tour di cui vi parlavamo in precedenza. Vengono organizzati, appunto, da tour operator specializzati e si tratta di una vacanza in cui ogni giorno, con un gruppo di persone, andrete a visitare vari luoghi della Thailandia. Se dopo aver visitato tutte queste cose vi sentirete esasusti, non preoccupatevi, è del tutto normale! Proprio per questo motivo la Thailandia offre anche un turismo più rilassante, caratterizzato da acque limpide e spiagge indimenticabili. Le sue spiagge, infatti, per chi ama la tintarella, sono un altro tra i luoghi conosciuti e visitati ogni anno da milioni di turisti. Si dice che qui si trovino alcune tra le più belle spiagge del mondo e noi, guardando le foto e racconti di viaggi, non possiamo che dare ragione a queste voci fondate!

image
image image image
Su eDreams prenoti il tuo volo per Bangkok da 357€! Trova il tuo hotel su Booking a partire da soli 30€! Su Expedia trovi  pacchetti volo + hotel per la Thailandia!
VEDI OFFERTE VEDI OFFERTE VEDI OFFERTE
image

Le spiagge più belle della Thailandia

Ora cercheremo di elencarvi le più belle spiagge della Thailandia, adatte per chi ama rilassarsi, divertirsi, fotografare posti magnifici o, come direbbe qualcuno, da cartolina. Prima fra tutte la spiaggia di Maya Beach. Quest’ultima è la splendida baia in cui Leonardo di Caprio ha recitato nel film “The Beach”. E’ completamente circondata da un anello di rocce calcaree ed è davvero un luogo paradisiaco. Acqua limpida e una spiaggia invidiabile sono le sue carte vincenti. La seconda spiaggia che, almeno una volta nella vita, vale la pena di visitare è sicuramente Kata Beach. Se provate a cercare su google delle foto di Kata Beach, sicuramente non crederete ai vostri occhi…è talmente bella che sembrano tutte cartoline! Si tratta, non per niente, di uno dei luoghi più famosi e visitati di Phuket ed è un luogo in cui i turisti vanno, in particolar modo, per rilassarsi e per scappare dal trambusto della città di Patong. In realtà Kata Beach comprende due spiagge: Kata Yai e Kata Noi. Caratterizzate da sabbia fine e bianchissima, immancabili palme, acqua limpida e cristallina, queste spiagge sono proprio il luogo ideale per prendere il sole, farsi fare un massaggio rilassante da personale esperto, sorseggiare una bibita fresca o, semplicemente, per rilassarsi leggendo qualcosa. Un’altra cosa molto caratteristica, quanto bella, è che a Kata non troverete alberghi o grandi centri commerciali in vista. Niente può rovinare quel paesaggio incontaminato. Per chi ama il surf, si consiglia di andare a praticarlo durante la bassa stagione. La terza spiaggia di cui vogliamo parlarvi è quella spiaggia che, sulla rivista National Geographic, è stata definita come “The perfect beach” ovvero “la spiaggia perfetta”: Koh Lipe. Si tratta di un’isola remota, frequentata dai turisti soprattutto per le sue due spiagge principali: Sunrise e Pattaya. La Sunset Beach, così viene chiamata, è l’ideale per ammirare il tramonto e per gustarsi le bellissime barriere coralline che fanno parte del Parco marino di Tarutao. Al quarto posto, poi, troviamo Patong Beach. E’ la spiaggia più grande di Phuket e, proprio per quest ultimo motivo nonché per la sua bellezza, è anche la spiaggia più famosa di tutto il paese. E’ caratterizzata da una vasta linea costiera di sabbia bianca, che la rende molto affascinante agli occhi umani, un mare cristallino, alberghi tutt’intorno in cui è possibile alloggiare, ristoranti e negozi raggiungibili comodamente a piedi in cui potrete comprare souvenir o qualcosa di utile per la vostra vacanza. Di giorno Patong Beach è un luogo in cui è possibile ammirare persone che fanno mille attività diverse, tra cui jet-ski o parasailing, in cui si possono fare escursioni in barca, comprare qualche souvenir dai classici venditori che si trovano in spiaggia o farsi fare un bel massaggio dalle massaggiatrici che cercano in tutti i modi di attirare l’attenzione dei turisti. Di notte, invece, potrete gustarvi un’ottima cena in uno dei ristorantini e, successivamente, andare a divertirvi. Patong Beach, è proprio il caso di dirlo, è un luogo in cui non ci si annoia mai. E possiamo dirvi che non è per niente adatto per chi cerca pace e tranquillità. Tra le altre spiagge che offrono paesaggi da fotografare mentalmente e con la macchinetta fotografica, inoltre, troviamo anche: Koh Chang, composta da quattro spiagge fantastiche, Koh Kood, un luogo in cui andare per immergersi completamente nella natura e isolarsi nel vero senso della parola, Haad Rin - Koh Pha Ngan, una spiagga in cui, una volta al mese, si può andare per bere e ballare tutta la notte a ritmo di musica, Lamai Beach, qui troverete sia piace e tranquillità sia negozi, ristoranti, alloggi e molte attività da fare nelle sue acque cristalline e, per finire, Koh Phi Phi Don, che è una delle tappe più popolari della Thailandia per chi cerca spiagge bellissime e tanto sole.

Il clima della Thailandia

Il periodo migliore per visitare la Thailandia va da novembre fino al mese di marzo, quando c’è la cosiddetta stagione secca. Se state pensando di andarci durante i nostri tre mesi di estate, dovete sapere che verso luglio in Thailandia arrivano i monsoni che portano un clima più umido e precipitazioni intense. Queste precipitazioni, inoltre, si protraggono circa fino al mese di ottobre. C’è da dire, però, che in base alla regione, il clima può cambiare notevolmente. A Bangkok, capitale della Thailandia, ad esempio, il mese più caldo è aprile mentre quello più freddo e piovoso è ottobre. Nella parte meridionale della Thailandia, poi, la stagione della piogge è più breve e la differenza di temperatura tra le varie stagioni è molto meno marcata rispetto alle regioni settentrionali. Per concludere sul discorso clima: febbraio e marzo sono i mesi più indicati per visitare la Thailandia soprattutto per il clima molto favorevole e la minore affluenza turistica (se volete starvene più tranquilli). I mesi di maggiore affluenza turistica sono, infatti, agosto e dicembre. Durante l’alta stagione, però, se volete evitare di incontrare troppi turisti, vi basterà visitare i luoghi meno popolari e famosi ed il gioco è fatto. Avrete comunque la vostra pace e la vostra tranquillità

image
image image image
Vola in Thailandia e a Bangkok con Opodo da soli 439€! Prenota la tua vacanza in Thailandia con Volagratis e risparmia! Su lastminute.com trovi offerte per le tue vacanze in Thailandia!
VEDI OFFERTE VEDI OFFERTE VEDI OFFERTE
image

Come arrivare in Thailandia

Innanzitutto, prima di parlarvi di voli, offerte, aeroporti e molto altro, vogliamo consigliarvi di dare un’occhiata al sito viaggiare sicuri in cui dovrete cliccare su viaggiare sicuri in Thailandia. Quest’ultimo è un sito che vi consentirà di controllare tutta la documentazione di cui avrete bisogno per poter entrare nel Paese, la sua situazione sanitaria (come, ad esempio, le malattie presenti nel posto e le strutture sanitarie), di sicurezza e la viabilità (patente valida, assicurazione etc). È un sito molto utile e sempre aggiornato.
Ora passiamo a “come arrivare in Thailandia”. Per quanto riguarda i voli dovete sapere che, ogni giorno, partono dall’Italia dei voli per Bangkok. Le compagnie aeree che fanno questa tratta sono Alitalia, Thai Airways, che come servizio a bordo è definita la migliore compagnia al mondo e Qantas. I voli da Roma fiumicino e Malpensa, per Bangkok, sono sempre diretti con la Thai Airways, che è la compagnia nazionale di bandiera. Ma se preferite prenotare al miglior prezzo vi consigliamo di prenotare utilizzando siti come Expedia, eDreams o Volagratis che vi permettono di confrontare le migliori tariffe. Se desiderate andare a Phuket, poi, dovrete prendere un volo direttamente da Bangkok. Mentre se da Phuket dovrete raggiungere le spiagge di Phi Phi Island, dovrete recarvi al porto di Phuket che si trova a sud della città e imbarcarvi in uno dei traghetti disponibili. Solitamente non occorre prenotare per prendere questi ultimi poiché ne partono veramente tanti ogni giorno. Altri aeroporti conosciuti sono quelli di: Chiang Mai e Hat Yai. Se sarete abbastanza fortunati e attenti potrete riuscire a prenotare un volo low cost per la Thailandia, o comunque in offerta, riuscendo così a risparmiare. Tenete d’occhio il web!

Dove alloggiare in Thailandia

In Thailandia, fortunatamente, le sistemazioni non mancano di certo così come le promozioni offerte da siti come Booking, lastminute o Expedia. Esiste infatti un’immensa varietà di sistemazioni tutte con prezzi diversi, dai più alti ai più bassi. Dipende sempre dal budget che avrete e dal luogo in cui vorrete alloggiare per le vostre tanto attese vacanze. Potrete, infatti, passare da alberghi lussuosissimi dotati di ogni comfort possibile immaginabile, adatti soprattutto per viaggi di nozze indimenticabili, alle più semplici ed economiche pensioni perfette per chi sa adattarsi al luogo in cui si trova, rispettandone la cultura e l’ambiente. Nelle zone turistiche come Bangkok e Chiang Mai, queste ultime sono molto presenti e affollate. Proprio per quest’ultimo motivo c’è molta concorrenza e, i proprietari, giocano a chi mette la tariffa più bassa per “accaparrarsi” più turisti. Le locande thailandesi, solitamente, possono essere delle caratteristiche capanne con il tetto di paglia, casette sulla spiaggia o nella giungla. I grandi alberghi sono presenti soltanto nei centri turistici e in quelli commerciali più visitati dai turisti. Per un viaggio di nozze, ad esempio, potrete optare per uno dei resort presenti in Thailandia. Caratterizzati da spiaggia privata, acqua cristallina, piscine, palme e hotel di lusso dotati di ogni tipo di comfort, adatti per far passare una vacanza indimenticabile, all’insegna del relax, del divertimento e dei paesaggi emozionanti tutti da ammirare e fotografare. Anche per quanto riguarda gli alloggi ricordatevi sempre di informarvi sulle numerose offerte che, ogni anno, vengono fatte. Le offerte potete trovarle o a ridosso della vostra partenza o prenotando molto tempo prima. Il nostro consiglio è quello di prendervi per tempo, poiché un viaggio in questa meravigliosa terra, che è la Thailandia, va organizzato nel migliore dei modi e fin nei minimi dettagli.
Per concludere, per quanto riguarda il fuso orario, la Thailandia è a +6 ore,  quando in Italia abbiamo l’ora solare, e +5 quando da noi abbiamo l’ora legale. Buon viaggio!



Negozi correlati alla news



Sono iniziate le offerte di Amazon per il Black Friday: Scopriamo le prime promozioni

Sono iniziate le offerte di Amazon per il Black Friday: Scopriamo le prime promozioni

Le festività natalizie si stanno avvicinando a grandi passi, ma ancora più vicino è l'evento che, con cadenza annuale, permette di iniziare ad acquist...

Goditi una vacanza o un weekend a Venezia e risparmia con le nostre offerte e coupon!

Goditi una vacanza o un weekend a Venezia e risparmia con le nostre offerte e coupon!

Venezia, città capoluogo della regione Veneto, è da sempre stata definita come la città degli innamorati. Con i suoi numerosissimi ponti, tra cui i fa...

Visita l'Acquario di Genova e trova l'hotel più vicino al miglior prezzo con le nostre offerte!

Visita l'Acquario di Genova e trova l'hotel più vicino al miglior prezzo con le nostre offerte!

L’acquario di Genova è il luogo ideale per passare una giornata indimenticabile, adatto sia a grandi sia a piccini. Basti pensare che è il più grande ...

NEWSLETTER

Iscriviti alla newsletter per essere informato.


Iscriviti

ALERT OFFERTE

Per non lasciarti scappare le nostre occasioni.


Iscriviti